Recensione sul Tè Pu Erh

Pu Erh – Il tè che fa dimagrire

scritto da Carmen Espinoza

Praticamente per una vita ho fatto colazione con una tazza di latte e cereali, da un anno a questa parte ho quasi totalmente abolito il latte dalla mia dieta e l’ho sostituito con il tè. Inizialmente è stato un trauma, mi sembrava di bere acqua sporca!

Ma continuai imperterrita e, nell’arco di un mese, vidi i primi risultati. Inutile dire che quell’acqua sporca diventò la mia colazione preferita. Tè e 4 fette biscottate integrali, la stessa colazione che ha fatto mio nonno per una vita.

La mia determinazione sul sostituire il latte con il tè fu innescata da un articolo che avevo letto sugli integratori termogenici, per farla breve: ogni volta che ingeriamo qualcosa si innesca un processo di termogenesi che, di fatto, produce calore e, detto volgarmente, brucia calorie. Alcune sostanze come il tè e il caffè stimolano ulteriormente la termogenesi e, in questo modo, contribuiscono al dimagrimento aumentando il cosiddetto metabolismo basale.

Per chi volesse approfondire vi rimando a queste due voci di Wikipedia: Termogenesi e Termogenesi Postprandiale.

Nella mia ricerca del tè perfetto per una pancia piatta mi sono imbattuta in questo gioiello in foglia, il Tè Pu Erh, una varietà differente dal classico tè nero o verde. Le foglie del Pu Erh vengono fatte invecchiare per anni e subiscono una doppia fermentazione.

L’infuso di questo tè cinese è di colore rossastro ed il gusto è molto intenso, definito da molti come simile alla terra bagnata. All’inizio può sembrare brutto di sapore, almeno per me è stato così, dopo le prime tazze però riesce a farsi apprezzare per quello che è.

C’è chi sostiene che questa varietà di tè, oltre all’effetto dimagrante, contribuisca alla riduzione del colesterolo e aiuti la digestione.

Questo è quello che ho comprato io su Amazon, invecchiato 9 anni, in busta da 100g al costo di €19,94. Esistono varianti di Tè Pu Erh più economiche e altre ancora più costose su Amazon e su internet. Probabilmente qualche negozio specializzato in tè e infusi potrebbe averlo ad un prezzo migliore di questo.

Piccola e ultima nota: io evito di prenderlo nel pomeriggio, perché ha un effetto particolarmente eccitante e se lo bevo dopo un certo orario finisce che non riesco a prendere sonno la sera.

Let’s get on with it!


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo, non costa nulla e ci aiuta molto 😉

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione di alcuni tuoi dati. Per maggiori informazioni fai riferimento alla nostra Privacy Policy.